olga e la carta..
Posted: 20 December 2012 06:01 AM   [ Ignore ]
Active Participant
RankRankRank
Total Posts:  125
Joined  2012-01-22

Ciao a tutti!
da qualche mese ho comprato gli estrusi della Harrison per Olga. Visto che sono considerati i migliori, ho voluto provare.
Purtroppo ancora non ne vuole proprio sapere di mangiarli.
Ho provato una miriade di tecniche e l’unica che sembra funzionare è quella di romperli e mescolarli con un pezzetto di noce (o qualche pezzetto di biscotto-senza uova, burro, zucchero).
Poi faccio dei piccoli sacchettini con la carta assorbente e li nascondo in giro per la gabbia.

A Olga piace molto questo modo di mangiare, le piace talmente tanto rompere questi sacchettini che…alla fine mette a bagno la carta e poi se la ciuccia!

Le piace proprio tenerla fra il becco e giocarci, quando mi accorgo, cerco di trovare un diversivo per non fargliela mangiare.
Purtroppo ho notato presenza di carta nelle deiezioni mattutine e la cosa mi preoccupa un po’..

Che fare? ora non le sto dando i sacchettini. però mi spiace,  fondamentalmente è l’unico “gioco” che la stimoli, oltre ad essere l’unico modo per farle mangiare gli estrusi..

buona giornata!
marika

Profile
 
 
Posted: 27 December 2012 08:10 AM   [ Ignore ]   [ # 1 ]
Administrator
Avatar
RankRankRank
Total Posts:  420
Joined  2008-02-18

Ciao Marika,

ogni volta che capiamo che il nostro pappagallo preferisce un sistema per fare le cose o per non farle, conviene assecondare i suoi gusti. Quindi se hai notato che mangia gli estrsui mischiandoli alle noci o biscotti va bene così. Puoi però intervenire gradualmente diminuendo giorno dopo giorno la quantità di biscotti e noci fino a tenere solo gli estrusi. L’importante è che tu lo faccia poco per volta, anche durante un mese se occorre.

Anche per la carta vale lo stesso discorso. Se le piace va lasciata, ma va trovata un’alternativa sennò continua a mangiarla insime agli estrusi.
Intanto quella assorbente non va bene perché si presta di più dell’altra a diventare poltiglia e ad essere mangiata. Va bene invece la classica carta bianca A4, le buste di carta del pane, la carta da pacchi, il cartoncino interno delle scatole dei biscotti (quello rigato), il cartone delle scatole della pasta.

Un altro giochino che potrebbe piacerle è quello dei bicchieri di carta tagliati e messi uno sopra l’altro come una scatola. Vanno bucati in centro e infilati in uno spiedino o un gioco appeso in gabbia. Dentro ci puoi nascindere dei semi o degli estrusi.

Spero di averti dato qualche spunto.

Ciao

 Signature 

Paola Rossi

Consulenza Comportamentale dei Pappagalli
World Parrot Trust -Italia

Profile
 
 
Posted: 28 December 2012 04:09 AM   [ Ignore ]   [ # 2 ]
Active Participant
RankRankRank
Total Posts:  125
Joined  2012-01-22

Ciao Paola!
piacere di risentirti smile
grazie per gli spunti, li mettero’ in pratica.
Avevo già eliminato la carta assorbente in questi giorni, in effetti devo dire che Olga ha proprio l’abitudine di bagnare un po’ tutto.
Ogni tanto inzuppa anche i pezzi di cartone e poi li ciuccia.
Quest’abitudine di tenere nel becco qualcosa e di giocarci ce l’ha anche col cibo fresco. Spesso- soprattutto quando mangia cicoria o radicchio..- mastica il cibo tenendo nel becco anche un laccio delle scarpe…e così fa un bel papocchio smile

Si vede che così è più buono smile

Ci sentiamo presto, quando ho un po’ più di tempo ti scriverò nell’altra sezione-grazie ancora
buona giornata
marika

Profile
 
 
Posted: 02 January 2013 07:05 AM   [ Ignore ]   [ # 3 ]
Administrator
RankRankRank
Total Posts:  820
Joined  2007-06-17

Ciao Marika,

Se vedi che non andrà molto avanti con gli Harrison, potresti anche provare con gli estrusi della Zupreem, magari la attireranno di più.

 Signature 

Cristiana Senni
World Parrot Trust-Italy

Il World Parrot Trust-Italia su Facebook

Follow the WPT on Twitter

Profile
 
 
   
 
 
‹‹ lampada uv      diminuzione peso cenerino ››